Home page

Conoscere Avo

Diventa volontario

Corsi di formazione

News

Aiutaci

Contatti

Links utili

News

 

  L’INCONTRO DEGLI AUGURI

22/12/2021

 

Lo scorso 18 dicembre i volontari di Avo Casale si sono incontrati nella sala polifunzionale di via Magnocavallo 13 a Casale per gli auguri di Natale. L’incontro, al quale ha partecipato anche l’Assessore ai servizi sociali Novelli, che ha parlato della volontà del Comune di istituire un servizio di assistenza domiciliare per il quale ha chiesto anche la collaborazione della nostra sezione, è stato l’occasione non solo per ritrovarsi fra volontari, in un momento in cui la pandemia ci tiene lontani gli uni dagli altri, ma anche per fare il punto sulla nostra associazione e soprattutto sul suo prossimo futuro.

Dopo il bentornato alla presidente Marina Pagliano, la medesima ha salutato gli intervenuti con una buona notizia, come lei stessa l’ha definita: “Venerdì scorso mi ha telefonato dall’Amministrazione dell’Ospedale di Casale il dottor Fabbricatore – ha detto - per avere delle informazioni riguardo la nostra convenzione che sta preparando. Una buona notizia il prossimo rinnovo, segno cha qualcosa si sta muovendo. Poi si è passati a parlare del progetto dei varchi all’ingresso dell’ospedale, che ottenuta la convenzione, con la disponibilità dei volontari potrebbe finalmente concretizzarsi”.        

Di seguito la vice presidente Chiara Patrucco, reduce dall’introno nazionale di Roma, ha parlato del nuovo Statuto di Avo con il relativo ampliamento delle finalità, del rinnovo delle cariche con le elezioni a fine marzo, del Convegno a Montesilvano in programma il prossimo maggio e della recente Assemblea di Torino.

A prendere poi la parola è stato la tesoriera Silvia Burdisso, responsabile anche dei contatti con Caritas, cha ha trattato dell’iniziativa “gift card”, dona un pranzo a Natale, cui Avo Casale ha partecipato per il secondo anno e delle necessità di avere più personale alla mensa della Caritas la domenica mattina. Nel corso dell’incontro si è parlato anche della collaborazione con l’Associazione Saida, che opera a favore di bambini ed anziani del Guatemala. Un accenno è stato fatto inoltre al Progetto domiciliare “…per ora è solo abbozzato – ha detto ancora la presidente – i contatti con la dottoressa Avonto ci sono e fanno ben sperare in una concreta collaborazione, come pure collaborazione potrebbe esserci in futuro con le Rsa, grazie anche ai contatti della nostra vice presidente con la Casa di Riposo di Casale”.

Nel corso della simpatica riunione è stata inoltre festeggiata con un omaggio floreale anche la nostra ex vice presidente Graziella Villata, cui è andato quest’anno il Premio della Bontà Don Palena e c’è stato pure un collegamento via Youtube con le varie Avo d’Italia per il classico scambio di auguri.

 

Photogallery

 

 

 

  NUOVO NOI INSIEME

Il giornale dell’Avo “Nuovo Noi Insieme”, è disponibile online, accedendo tramite il sito della Federavo: www.federavo.it